Il nostro sito usa i cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione. I cookie che usiamo non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui per disabilitarli. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti all‘uso dei cookie.

La storia

L'Istituto Lusofarmaco d'Italia viene fondato a Milano nel 1951 da due imprenditori portoghesi. Diretta emanazione dell’omonimo Istituto di Lisbona nasce per produrre e commercializzare in Italia prodotti farmaceutici già presenti nel mercato lusitano. L’immediato successo dell’impresa e l’oculata direzione da parte del dott. Giorgio Lorenzini portano ad un’altrettanta immediata ridefinizione degli indirizzi strategici. In pochi anni viene sviluppata la produzione, con l’acquisto della sede in Via Carnia e l’acquisizione di un’azienda chimica (Lusochimica http://www.lusochimica.it/).

A distanza di 14 anni dalla fondazione un servizio giornalistico descriveva Lusofarmaco come: ‘‘L’azienda che abbiamo assunto a simbolo dell’industria farmaceutica italiana d’avanguardia (…) In essa il fattore intellettuale assume una preponderanza tale da condizionare non solo l’esistenza e l’efficienza dell’impresa ma addirittura da determinare di per se stesso il valore economico del prodotto (…) E’ assai nota nell’ambiente medico per la sua serietà e per la gamma di modernissimi farmaci che fornisce al mercato nazionale ed a quello internazionale.’’ (EPOCA – 1965)
L'investimento e l'attenzione all'intelligenza delle persone, la serietà e l'impegno nel lavoro quotidiano configurarono ben presto l'immagine di Lusofarmaco come un’ Azienda caratterizzata dalla massima affidabilità che si è confermata e consolidata nel corso degli anni e perdura anche ai giorni nostri.
Una tappa fondamentale nella storia della Lusofarmaco è stata, nel 1983, l’ingresso nel Gruppo Menarini, che ha conferito all’Azienda una connotazione maggiormente internazionale e la possibilità di ampliare il proprio listino con farmaci innovativi, grazie ad importanti investimenti nel settore di Ricerca e Sviluppo.

L’affidabilità e la solidità dell’Azienda, la dedizione di chi ne fa parte e la sicurezza dei prodotti commercializzati consentono a Lusofarmaco di proiettarsi nel futuro con una visione serena e fiduciosa nella validità del proprio lavoro.

I nostri prodotti

Lusofarmaco può vantare un ampio know how in varie aree terapeutiche: dalle patologie cardiovascolari alle malattie respiratorie, dall’antibioticoterapia alla neuropsichiatria e per finire l'area ginecologica.

Ricerca e sviluppo

Per molti anni, la connotazione di Lusofarmaco è stata quella di una azienda di rilievo essenzialmente nazionale, con un listino incentrato su farmaci di consolidata esperienza.

Farmacovigilanza

È la scienza relativa all’individuazione, la valutazione, la comprensione e la prevenzione degli effetti avversi o di ogni altro problema legato ai farmaci.

Sede Legale:
Milanofiori – Strada 6, Edificio L – 20089 Rozzano (MI)
Tel. 02-516555.1 - Fax 02-516555.249

Numero di iscrizione registro imprese: 00714810157
Ufficio del registro delle imprese: Milano
Capitale: € 130.000 I.V.
Capitale risultante dall'ultimo bilancio: € 130.000
Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite Srl

MAPPA DEL SITO

Copyright 2017 Istituto Lusofarmaco D'Italia S.p.A.